giovedì 4 luglio 2013

Il ficodindia, le vitamine, i sali minerali, gli aminoacidi, le fibre e gli zuccheri

Ma è vero che i fichidindia sarebbero ricchi di vitamine, sali minerali, aminoacidi, betaine e fibre (fra cui la cosiddetta mucillagine) e allevierebbero i problemi di stitichezza?

Le betaine sarebbero, inoltre, utili contro l'ossidazione del colesterolo cattivo. Infine, il ficodindia non avrebbe un indice glicemico alto, ma vale sempre la regola della prudenza per un diabetico.

Da dove ho tratto tutte queste informazioni, da prendere con le pinze? Da un servizio di Lucia Basso della Tgr Sicilia per L'Italia del Settimanale di Raitre sul ficodindia "bastardone" etneo di Santa Maria di Licodia con immagini di Giovanni Marano e montaggio di Pino Marano e raggiungibile dalla mia pagina Ficodindia su CMSalute @ StumbleUpon.
Martedì quattro luglio '13

AddThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Facebook - Commenta

I libri del professor Luciano Cerulli, Oculistica